Nessuna gara in Calendario


 

25/12/2007 TANTI AUGURI DI BUONE NATALE A TUTTI!!

Samuela e il suo fan club augurano a tutti un felice e sereno Natale. Appena trascorso questo mese di meritato relax Samuela comunicherà i suoi programmi per il 2008. Nel frattempo continuerà i suoi allenamenti per un 2008 in gran forma.!! AUGURIIIIIIIIII!!!!!
18/12/2007 SAMUELA SABATO 22 DICEMBRE ALLE ORE 15.45 SARA' PREMIATA DALLA CITTA' DI VITTORIO VENETO COME MIGLIOR SPORTIVA DELL'ANNO 2007.

Annualmente la città di Vittorio Veneto premia una "personalità femminile" che si è distinta nel mondo dello sport con il premio "Nike in rosa" e quest'anno tocca proprio alla nostra Samu#84. La scelta come dice l'invito è stata motivata dai suoi eccelenti risultati in una disciplina sportiva ancora poco praticata dalle donne, che contribuisce a portare il nome di Vittorio Veneto nel mondo. Samuela:" questo premio mi onora tantissimo e voglio ringraziare la mia città per questo! Vi aspetto sabato per condividere con me questo momento!" SamuelaDeNardiPressOffice
06/11/2007 SAMUELA SARA' ALL'EICMA DI MILANO IL 9 NOVEMBRE 2007

Samuela sarà presente allo stend della TCX dalle ore 18.00 alle ore 19.30.
21/10/2007 SAMUELA VICE-CAMPIONESSA ITALIANA

Il campionato italiano si chiude oggi con l’ultima prova sul World Circuit di Misano Adriatico in una domenica all’insegna del freddo e del tempo incerto che ha segnato l’intera giornata di gare. Momenti di poggia alternati a forte raffiche di vento rendevano il tracciato a momenti bagnato ed un attimo dopo asciutto. Samuela, alla fine, fa il suo ingresso in pista con gomme slick come tutte le altre ragazze anche se rimanevano grosse perplessità sul tempo. In griglia di partenze il vento assai gelido si fa sentire ma Samuela allo scattare del verde dalla sua terza posizione parte bene anche se alla prima curva chiude in quarta posizione per evitare inutili rischi e il contatto con Alessia Polita che la precede assieme a Paola Cazzola e Nina Prinz.Da qui in poi la gara è segnata da continui colpi di scena, la pioggia inizia a cadere a tratti e bagna metà del circuito da qui in poi la gara è segnata da diverse cadute. Samuela e Polita avanzano e riescono a sorpassare la pilota vicentina che dopo alcuni giri riconquista la seconda posizione. Polita con al seguito Samuela si stanno giocando il 2^posto del campionato ed è forse per cercare di forzare il passo e prendere margine su Samuela che Alessia scivola a terra alla curva del tramonto lasciando strada a Samuela che chiude la gara sul terzo gradino del podio e chiude al secondo posto il campionato. Samuela:”E' stato un fine settimana buono abbiamo lavorato bene..domenica mi sarei aspettata un'altra gara. Il tempo era orribile è stato incerto fine alla fine e anche durante la gara ha fatto cadere qualche goccia che ha rovinato il grip in pista che già era poco a causa del freddo! Comunque sono contenta di questo terzo posto che vale a me a all'aprilia il secondo posto in campionato! Ringrazio tutti i miei fan che sono arrivati a misano per me! grazie a tutti!!"
19/10/2007 SAMU#84 TERZA NELLA PRIMA SESSIONE DI PROVE UFFICIALI NEL CIRCUITO DI MISANO ADRIATICO.

Samuela è terza nel primo turno di prove ufficiali svoltasi oggi alle 15.40 sul misano world circuit. Davanti a lei Prinz e Cazzola. Samuela:" Sono contenta di questo turno, ho migliorato di molto il mio tempo qui rispetto la prima gara, tenendo conto che questo non è uno dei miei circuiti preferiti. La moto va bene io e Carlo (capo meccanico) abbiamo lavorato bene, ci sono ancora delle cose da sistemare ma per domani dovrebbe essere tutto ok! A Samuela e ha tutto il team IN BOCCA AL LUPO! Samuela press office
19/10/2007 SAMU#84 TERZA NELLA PRIMA SESSIONE DI PROVE UFFICIALI NEL CIRCUITO DI MISANO ADRIATICO.

Samuela è terza nel primo turno di prove ufficiali svoltasi oggi alle 15.40 sul misano world circuit. Davanti a lei Prinz e Cazzola. Samuela:" Sono contenta di questo turno, ho migliorato di molto il mio tempo qui rispetto la prima gara, tenendo conto che questo non è uno dei miei circuiti preferiti. La moto va bene io e Carlo (capo meccanico) abbiamo lavorato bene, ci sono ancora delle cose da sistemare ma per domani dovrebbe essere tutto ok! A Samuela e ha tutto il team IN BOCCA AL LUPO! Samuela press office
10/09/2007 SAMUELA A VALLELUNGA SEMPRE TRA LE PROTAGONISTE.

Campagnano 09_09_07. Si è svolta sul circuito di Vallelunga la quarta prova del Campionato Italiano Motocicliste. Samuela De Nardi portacolori dell' Aprilia, in sella alla sua RSV 1000 come sempre ha dato il tutto per tutto per essere ai vertici. Dopo delle ottime prove ufficiali, dove è riuscita a metter a segno un terzo posto assoluto per la griglia di partenza,considerando anche, che si sono svolti direttamente solo i due turni di prove ufficiali senza prove libere. Samuela allo scattare del semaforo verde fa un ottima partenza che la vede subito tra le prime, rimanendo pur sempre attaccata agli scarichi della Cazzola e della Polita che la precedevano. Durante l'ottavo giro la gara viene sospesa dalla bandiera rossa a causa di una caduta di un altra pilota, per fortuna senza gravi conseguenze, ma interrompe così una gara tutta da decidere in cui fino all'ultimo giro poteva succedere di tutto grazie al bel duello tra Alessia e Paola. Samuela porta a casa 16 punti importanti per la classifica di campionato. Samuela comunque contenta del risultato così commenta:" Finire una gara prima della bandiera a scacchi non è mai bello perchè non sai mai come potrebbe finire. Sono abbastanza contenta della mia gara io e il mio team abbiamo lavorato bene per tutto il week end, considerando anche le poche prove per ottimizzare la performance, ringrazio tutte le persone che mi seguono sempre e i miei sponsor. Faccio i miei complimenti a Paola per la conquista del titolo." Il prossimo appuntamento per la nostra pilota è per il 7 ottobre nel circuito di misano adriatico per l'ultima tappa del campionato italiano motocicliste. Samuela De Nardi press office press@samueladenardi.it
28/08/2007 SAMUELA AL MUGELLO, UNA PROVA DI CORAGGIO.

Scarperia. Si è svolta nel leggendario circuito del Mugello la terza prova del Campionato Italiano Motocicliste. Weekend “lungo” a causa delle innumerevoli gare (16) che ha visto oltre ad un bellissimo paddok strapieno di piloti e team, un programma di prove particolare con le libere il giovedì, un turno di ufficiali il venerdì e uno sabato, per poi la domenica alle 14 dare il via alla gara. Si inizia quindi già dal giovedì per le prove libere anche se Samuela, sempre sugli scudi in sella alla sua RSV 1000, come quasi tutte le sue avversarie, causa di una pioggia torrenziale, decide con il team di non provare essendoci una condizione che non serve per nessuna messa a punto. Difatti si aspetta il venerdì e un cielo azzurro segna il primo turno di ufficiali dove Samuela riesce a segnare un fantastico secondo tempo assoluto. Prova notevole che il giorno seguente viene rovinata dal clima, dopo solo 2 minuti dall’ inizio del secondo turno ufficiale inizia a gocciare e Samuela, già lanciata in un ottimo giro, si trova a dover rallentare a causa di un gruppo di pilote che viste le gocce avevano già in gruppo rallentato. Chiude comunque con un ottimo terzo tempo assoluto per la griglia della gara. Domenica le cose si fanno più complicate: allo spegnersi del semaforo Samuela parte subito bene ma il lungo rettilineo del Mugello non l‘ aiuta. Segna subito ottimi intertempi nella prima parte del circuito molto guidato ma la differente guida con le sue avversarie le fa perdere terreno dalla testa. Si trova a duellare per molti giri dalla terza alla sesta posizione ma tutto quello che riesce a recuperare in strepitose staccate e percorrenze di curva al limite, viene vanamente perso sul dritto. Purtroppo il suo bicilindrico non riesce a tener testa ai cavalli in più delle quattro cilindri giapponesi quando spalancano sul dritto ma diventa superiore nelle curve dove Samuela mettendocene del suo riesce a recuperare il gap. Con un arrivo in volate stile 2 tempi Samuela chiude al quinto posto segnando il terzo posto assoluto come punteggio in Campionato che la porta seconda nella classifica di Campionato con 49 punti. Samuela:” Sono molto contenta di questa gara…anche se speravo di fare il podio, che sapevo che era alla mia portata. Purtroppo la mia aprilia in questa pista con un rettilineo così lungo paga un bel po’, quello che guadagnavo nella parte guidata grazie ad un telaio fantastico e a una ottima messa a punto da parte del mio meccanico Carlo, lo perdevo tutto nel rettilineo davanti ai box. La differenza era notevole, poi nelle curve cercavo di passare dappertutto, penso di aver provato tutte le traiettorie possibili! Comunque ho guidato bene e sono contenta di questa gara!
Samuela De Nardi Press Office press@samueladenardi.it
27/08/2007 IL REGALO PIU' BELLO!!

La cosa più bella che mi poteva succedere al mugello è successa!! La strega (roberta Dello Siesto detta la mia mamy) è venuta a trovarmi! Dopo il grave infortunio che ha subito a magione il 1 luglio è venuta al mugello a tifare per me! La sua forza di volontà e la sua grinta dopo poco più di due mesi dal gravissimo incidente hanno fatto si che fosse li con me domenica! La promessa che mi aveva fatto la proprio mantenuta! E' proprio la numero uno! Ti voglio bene! :---))))*
SAMUELA
22/08/2007 PROSSIMO APPUNTAMENTO PER SAMUELA E IL SUO TEAM SARA' AL MUGELLO IL 26 AGOSTO 2007 PER IL CAMPIONATO ITALIANO MOTOCICLISTE.

Riprende il Campionato Italiano Motocicliste dopo la sosta estiva e le gare dell'Europeo. Domenica 26 agosto al Mugello, le pilote si sfideranno nella terza delle 5 gare previste che assegneranno il titolo italiano.
21/08/2007 WEEKEND SFORTUNATO PER SAMUELA A RIJEKA NELL’ ALPE ADRIA

RIJEKA. Weekend segnato dalla sfortuna quello in terra Croata. Samuela in sella alla sua aprilia RSV, in gara nella categoria 1000 supertstok contro gli uomini, già dal primo turno di prove libere è stata rallenta da problemi. Nelle libere ci sono stati problemi di gomme, Samuela e il suo team hanno lavorato per cercare di dar maggior stabilità alla sua moto. Poi nel primo turno di prove ufficiali Samuela ha provato una gomma diversa ma non si è trovata bene, ma riesce ugualmente a far un buon tempo. Nel secondo turno, dopo pochi giri, un tubo di recupero si è sfilato facendo fuoriuscire l’ olio motore, fortunatamente senza gravi conseguenze. Samuela è stata fermata a metà circuito e ha dovuto spingere la moto ai box. Dopo un intervento lampo dei suoi meccanici Samuela è ripartita ma non c’era più il tempo a disposizione. Samuela parte quindi dalla 17^ posizione in griglia. Domenica le cose non sono andate meglio, dopo aver fatto un ottimo lavoro col team ed aver trovato la soluzione ed il setting giusto si era pronti per fare una gara al meglio. Partita molto bene Samuela non riesce a chiudere nemmeno il primo giro. Il pilota che la precedeva, dopo un errore andando “dritto” è rientrato in traiettoria chiudendo la pilota Veneta che già aveva iniziato il sorpasso, centrandola in piena carena e facendola cadere rovinosamente. Il tutto documentato anche da una foto che in settimana sarà pubblicata. Dispiacere per Samuela che era partita bene ed era sicura di poter far meglio e così commenta:” Mi dispiace veramente tanto per l’accaduto, certi piloti non hanno ancora capito che aver la foga al primo giro non serve a nulla. Son partita bene e mi sentivo apposto, la moto andava bene e sicuramente avremmo potuto far una bella gara. Anche il passo era alla mia portata e credo che saremmo riusciti a star nella top ten. Voglio ringraziare come sempre il mio meccanico Carlo per l’ottimo lavoro svolto, perché la moto andava veramente bene, tutti i miei sponsor sempre indispensabili, e miei numerosi fan arrivati a rijeka per me. Comunque le corse sono fatte anche così.. adesso penso all’Italiano che sarà al Mugello e sparo che queste botte non mi rallentino.”. Samuela nella caduta a riportato una contusione al ginocchio destro ed al gomito destro. Domenica ci sarà la quarta prova del campionato italiano motocicliste al Mugello. Facciamo tutti un immenso in bocca al lupo alla pilotessa di Vittorio Veneto per riprendersi al meglio. Samuela De Nardi Press Office press@samueladenardi.it
13/08/2007 A OSCHERSLEBEN SAMUELA DE NARDI SALE SUL PODIO PER L’ ULTIMA PROVA DEL CAMPIONATO EUROPEO.

Vittorio Veneto. Si è chiuso domenica 12 agosto il Campionato Europeo femminile in Germania, contraddistinto da sole tre prove: Vallelunga, Assen ed Oschersleben. Finisce quindi qui durante lo Speed Week tedesco davanti a 40.000 spettatori assieme alla 24 ore del mondiale Endurance questo campionato che a visto la pilotessa dell’ aprilia tra le protagoniste. Samuela partendo dalla prima fila riesce a centrare un ottimo podio con la terza posizione in gara dietro a Prinz e Cazzola. Dopo un weekend all’ insegna del tempo instabile con una caduta nelle prove ufficiali a causa di una pioggia improvvisa, che a visto Samuela protagonista di una spettacolare scivolata fortunatamente senza conseguenze personali, si porta a casa un risultato ottimo. Samuela così commenta questa gara: “Sono contenta di come sia finita la gara, purtroppo la caduta di sabato nel secondo turno di ufficiali non mi ha fatto provare con la pista bagnata e il gap si è visto nei primi giri della gara. Mi sono serviti appunto alcuni giri per capire le reazioni con questo asfalto, che era davvero insidioso, ma sono soddisfatta perché poi il passo era come le migliori. Putroppo ho corso con la seconda moto e anche questo è stato un limite perché con la moto 1 mi trovo molto meglio ma con la caduta di sabato non avevo tempo per provare se era apposto. Ringrazio il mio capo meccanico, Carlo Poggioli, che ha fatto un lavoro spettacolare per sistemarmi la moto al meglio e l’ Aprilia per l’ immenso supporto. Un podio è un risultato importante poi davanti a tutta questo pubblico è sempre bello.” Samuela De Nardi Press Office
press@samueladenardi.it
26/07/2007 Samuela a Rijeka per i corsi!

Samuela sarà a Rijeka -HR- con la "Bobo Racing" ed l' asd Dn Racing per i corsi di guida in pista. Ci sarà la possibilità per tutti di fare prove libere nel circuito croato. per informazione e prenotazioni www.bobosbk.com
03/07/2007 IN BOCCA AL LUPO!

Un auguro a Roberta dello Sieto per il grave incidente

Domenica 1 luglio durante la gara del ninja trophy a Magione "La mia Mamy LA STREGA" (Roberta Dello Siesto) è stata vittima di un brutto incidente riportando molte e gravi fratture. Roby sei una persona fantastica... TI VOGLIO BENE.. un grosso in bocca al lupo,, anche se siamo distanti io ti sono sempre vicina! samu#84
20/06/2007 SETTIMO POSTO PER SAMUELA NELL’EUROPEO MASCHILE!

Rijeka. Debutto più che positivo per Samuela nel campionato Europeo Maschile nella categoria 1000 Stocksport. Weekend caratterizzato del bel tempo e dalle temperature elevate, dove Samuela in sella all’ unica Aprilia dimostra già dalle prove del venerdì di poter ben difendersi. Nelle prove ufficiali di sabato, Samuela segna un ottimo decimo tempo aggiudicandosi così la terza fila per la griglia della domenica. Domenica mattina Samuela allo spegnersi del semaforo rosso parte bene e perde solo una posizione.. giro dopo giro guadagna sino a raggiungere la settima piazza, dove chiude al concludersi dei lunghi 17 giri. Samuela:” Sono felicissima di questa gara è andata meglio di come speravo! Io e il mio team abbiamo lavorato tanto e bene in questo fine settimana e la moto domenica era perfetta! Ho fatto una gran gara visti anche i 17 giri in programma.. ho avuto un buon passo e sono riuscita a difendermi bene e a recuperare suoi miei avversari! Voglio ringraziare il mio meccanico Carlo, tutti i miei sponsor fondamentali per me, tutti i miei fan che sono arrivati a Rijeka che erano veramente tanti. Voglio ringraziare tutte le persone che lavorano per me direttamente e indirettamente.
15/06/2007 LUNEDI 18 GIUGNO TUTTI A RIJEKA!!

Lunedì 18 giugno Samu sarà a rijeka con la BOBO RACING per il corso di guida sicura! Vi aspettiamo!! Per informazioni e prenotazioni www.bobosbk.com
09/06/2007 SAMUELA A RIJEKA NELL' EUROPEO MASCHILE.

Domenica 17 Giugno Samuela sarà a Rijeka per la seconda tappa dell’Europeo maschile nella categoria superstock 1000cc, sempre in sella alla sua Aprilia rsv 1000 della casa di Noale. Per la prima volta in questa categoria Samuela partecipa ad una gara di campionato Europeo maschile. Samuela:” Sono molto contenta di fare questa gara, o sempre voluto misurarmi con gli uomini e adesso ne ho la possibilità. Rijeka è una delle mie piste preferite e qui con la mia aprilia e con il mio stile di guida mi trovo particolarmente bene. Mi piacerebbe migliorare il mio giro veloce e raggiungere un buon passo di gara con questi pneumatici che sto usando, dove la moto diventa più difficile da guidare, ma con un grip in curva molto buono. Voglio ringraziare tutti i miei sponsor, l’aprilia, il mio meccanico Carlo, il mio M.C. Morena e tutti i miei tifosi sempre presenti!” Il fan club di Samuela coglie l’occasione per invitarvi tutti a questa gara, dove sarete accolti in una hospitality adibita in modo particolare per l’occasione. Sarete nostri ospiti e ci sarà la possibilità di fare la tessera del Fan Club di Samuela 2007. Vi aspettiamo tutti numerosi..! E’ gradita conferma per la partecipazione, per un’organizzazione migliore. Samuela press office sara@samueladenardi.it samuela@samueladenardi.it
20/05/2007 QUARTO POSTO PER SAMUELA NELLA PRIMA TAPPA DELL'EUROPEO FEMMINILE A VALLELUNGA.

Vallelunga 20 maggio. Ricomincia il campionato Europeo Velocità, Samuela è presente per il quarto anno consecutivo con i colori ufficiali della casa di noale, sempre in sella alla sua RSV 1000. Samuela lavora bene con il suo meccanico Carlo per tutto il week end, infatti la moto, gommata dunlop, migliora di turno in turno. Nelle prove ufficiali di Sabato Samu riesce a raggiungere un buon passo di gara, ma il tempo non è ancora quello che lei vorrebbe e parte in quinta posizione. Domenica Samuela con un ottima partenza e un passo di gara tenuto per tutti i 14 giri in programma riesce a chiudere questa gara Europea in quarta posizione. Risultato positivo che vede l’ unica RSV in pista a ridosso di questo podio Europeo. Samuela:" Non sono molto felice di questa gara, speravo di riuscire a girare più forte, mi devo ancora adattare alla guida delle gomme che uso in questo campionato, dove la moto diventa più nervosa, però da una parte sono soddisfatta perchè i tempi sul giro migliorano. Voglio ringraziare Carlo e Daniele per il lavoro svolto con me,e tutto il resto del team: mio papà, Sara e Michele...e non dimentichiamo il mio portafortuna ugo! un bacio samu#84" samu press office
14/05/2007 PROSSIMO APPUNTAMENTO

Domenica 20 maggio samu#84 sarà impegnata nel Circuito Di Vallelunga (Roma) per la prima gara del campionato Europeo 2007! A LEI E A TUTTO IL TEAM UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO!!!
13/05/2007 OTTIMA GARA DI SAMUELA SUL CIRCUITO CROATO

Si è svolta oggi sul circuito di Grobnik la seconda prova valida per l' European Alpe Adria Championship 2007. Samuela nella classe 1000 SuperStock ha dimostrato, come sempre, di avere un potenziale eccellente. Partita con il 20 tempo assoluto con 42 piloti in pista, ed unica donna in questa classe, la De Nardi in sella alla sua Aprilia RSV ha saputo ben difendersi. In questa categoria dove le moto sono di serie la pilotessa di Vittorio Veneto, con parecchi cavalli in meno rispetto alla maggior parte dei concorrenti, è riusciata a mettere dietro più della metà dei piloti. La gara ha messo in evidenza il potenziale della moto, che però Samuela ha saputo gestire al meglio portandosi in diciannovesima posizione al ridosso del gruppetto dei primi. Putroppo l' incidente di un altro concorrente ha fermato la gara anticipatamente andando così a dover incorrere in un' ennesima partenza. Un problema proprio in quest' ultima a fatto perder posizioni importanti alla pilotessa Venata che con i soli 5 giri a disposizione, quelli per completare la seconda parte di gara, non è riuscita ad attaccare i piloti subito davanti a lei. In questa gara un' importante terzo posto che vale il podio per lei nel Campionato Triveneto Maschile. Samuela-" Sono contenta di questa gara, soprattutto perchè siamo riusciti a lavorare bene sulla moto, e questo era importante per me e per il mio team per le prossime gare, che sono quelle più importanti per me. Di questa gara mi dispiace molto per l'interruzione che ormai avevo preso il gruppetto davati a me, con un errore nella seconda partenza è stato tutto più difficile! Comunque è stata una bella gara e mi sono divertita a fare dei bei sorpassi a moto molto più potenti della mia! Sono carica per la gara di vallelunga dove sepero vada tutto bene! Voglio ringraziare tutto il mio team per il lavoro svolto in questo fine settimana, e tutti i miei fan arrivati a rijeka per me!! grazie a tutti!" samu press office
08/05/2007 PROSSIMO APPUNTAMENTO

Samu#84 domenica 13 maggio sarà impegnata nella gara Dell'European Alpe Adria Championschip nel circuito di GROBNIK (Rijeka) in Croazia. Nella categoria superstock maschile sempre in sella alla sua rsv 1000. Vi aspettiamo numerosi. In bocca al lupo!! samu#84 press office
17/04/2007 SAMUELA SU IN MOTO DI MAGGIO

Questo mese sulla rivista IN MOTO, ci sarà un articolo su Samu#84. Affrettatevi in edicola per non perdere il nuovo numero.
15/04/2007 SECONDA A MISANO

Bella gara per la pilotessa di Vittorio Veneto. Dopo un weekend passato a lavorare per trovare la miglior messa appunto della sua RSV 1000 Samuela si porta a casa 20 punti validi per il secondo posto. Risultato importante che la vede sorpassare in classifica generale 2 pilote e che la porta così in secondo posto assoluto in campionato. Non è stato facile, si è corsa questa seconda prova sul nuovo tracciato di Misano, il Misano World Circuit dove a settembre sarà disputata la MotoGP. Un circuito nuovo e molto veloce. Samuela dichiara: “Sono contenta per com’ è andata la gara, ho chiuso quarta ma prendendo i punti per la seconda posizione. Ci sono due straniere che non prendono punteggi ed era inutile rischiare di più per cercare una posizione che alla fine non conta nulla. Purtroppo non siamo ancora apposto con la moto, non mi trovo come vorrei nella guida e visto che devo recuperare tutto in percorrenza ancora fatico a essere al top. In questa pista ci sono molte buche e per avere un settino giusto bisogna fare dei compromessi. Comunque stiamo lavorando molto e spero che con ulteriori test possiamo limitare il gap.” Si è chiusa così la Seconda gara del campionato Italiano Femminile sul nuovo circuito di Misano Adriatico:Cazzola (yamaha R1) Prinz (Ducati 1098) Migout (Kawasaki 1000) De Nardi (Aprilia RSV) e poi chiudono al 5^ posto L.Marchetti, al 6^posto La Licata al 7^Romana Fede al 8^Eliana Pezzilli e via via tutte le altre. In Campionato: 1 Cazzola 50, 2 De Nardi 33, 3 Marchetti 32, 4 Polia 25, 5 La Licata 24, 6 Zaccardi 21, 7 Cordioli 19, 8 arioli 8.
28/03/2007 DA OGGI IN EDICOLA MOTOSPRINT CON UN ARTICOLO SU SAMU#84.

28/03/2007 OGGI ALLE 8.40 SU RETE 4 SAMUELA A VIVERE MEGLIO.

PUNTATA DEDICATA ALLE DONNE MOTOCICLISTE CONDOTTA DAL DOTT. FABRIZIO TRECCA. NON MANCATE !!!! ....
25/03/2007 1^PROVA CAMPIONATO ITALIANO FEMMINILE.

VALLELUNGA-La prima prova del campionato italiano si apre venerdì nel circuito di Vallelunga vicino Roma. Venerdì freddo ma tutto sommato soleggiato che permette alle motocicliste di avere il primo approccio alla pista dopo il lungo stop invernale. Samuela riprende confidenza con la sua Aprilia RSV 1000 factory che non guidava dall’ottobre scorso a Cartagena quando si era concluso il campionato Europeo. Tutte quante le pilote di testa girano su tempi attorno al 1.48/ 1.47 con qualche giro veloce di Prinz (in sella ad una Ducati 1098) e Cazzola (in sella ad una Yamaha R1) attorno all’1.45 alto ma nessuna delle ragazze riesce comune a migliorare i tempi fatti registrare nello stesso circuito nella stagione scorsa a causa soprattutto delle avverse condizioni climatiche. Dopo l’asciutto del venerdì le prove ufficiali di qualifica del sabato partono all’insegna del bagnato. Dopo pochi minuti dall’inizio delle qualifiche, la prima a restare vittima della pista scivolosa e della poca confidenza sul bagnato con la moto nuova è Paola Cazzola che quest’anno corre per i colori del Team Pielle Moto. Inizia invece a girare quasi subito bene Nina Prinz in sella alla sua Ducati seguita a ruota da Samuela con la sua Aprilia. Saranno loro due a giocarsi la pole position per tutta la durata del primo turno di qualifiche. Il secondo turno infatti, non modifica le prime due posizioni che vedono la Prinz in pole position con il tempo di 1.58.05 e Samuela seconda con il tempo di 2.00.06; le altre pilote riescono a migliorare i tempi per la griglia di partenza ma non ad insidiare le prime due posizioni nonostante una brutta caduta di Samuela in piena velocità al 2^giro prima dei “Cimini” che la mette praticamente fuori gioco da subito anche se tenta comunque di riprendere la sessione di prove con il “muletto” dopo essere rientrata in pit –lane da sola e di corsa. Per fortuna le conseguenze fisiche per lei sono limitate ad un escoriazione del dito medio della mano sx e una serie di botte dalla spalla al collo. La moto invece ribaltata sul davanti e su se stessa risultava al quanto danneggiata anche per l’elevata velocità che si raggiunge in quel punto. Durante la sessione anche altre 3/4 pilote scivoleranno ma per fortuna senza conseguenze fisiche di rilievo. La griglia viene così definita: 1^posto per Nina Prinz, 2^posto per Samuela De Nardi 3^posto per F.Migout, 4^posto per L.Marchetti, 5^ posto per Milani M., 6^posto per P.Cazzola, 7^posto Bocchino M. e a chiudere la seconda fila con l’ottavo posto c’è A.Polita in sella alla sua Suzuki 1000. Dopo una nottata di pioggia torrenziale la domenica mattina si apre all’insegna della nuvolosità ma che lascia presagire al bel tempo per la gara. Infatti alle 13.45, momento dell’ingresso in pista il cielo è quasi sereno e le ragazze entrano tranquillamente con gomme da asciutto. Alle 14.00 precise si accende la luce rossa del semaforo e prende il via la prima prova del campionato italiano. Samuela non parte bene ma si riprende nel corso del primo giro e passa sul rettilineo davanti ai box in 5^posizione accusando comunque da subito un po’ di ritardo. Scattano invece benissimo dalla 2^fila sia Paola Cazzola che Alessia Polita subito nel gruppetto di testa assieme a Prinz e Migout . Saranno infatti queste 4 ad animare la gara fino alla fine mentre Samuela non riesce da subito a tenere il passo delle prime confermando per alcuni giri la quinta posizione fino a quando non viene raggiunta e superata da L.Marchetti in sella alla sua Ducati 1098. Samuela non riesce a trovare il feeling giusto con la sua Aprilia presumibilmente a causa di un problema sulla moto derivante dalla caduta del sabato. A Samuela non resta altro da fare, se non arginare le perdite e tentare di arrivare lo stesso al traguardo. All’ultimo giro dopo un susseguirsi di sorpassi ha la meglio Alessia Polita che riesce ad infilare Paola Cazzola al tornantino, a seguito di un errore nella scalata della stessa pilota vicentina. Vince dunque la gara la Polita (Suzuki) seguita dalla Cazzola (Yamaha) dalla Prinz (Ducati) dalla Migout (Kawasaki) dalla Marchetti (Ducati) e da Samuela (Aprilia). Per la classifica del campionato italiano sia Prinz che Migout non acquisiscono punti e Samuela quindi prende i punti spettanti alla 4^classificata. Prossima gara il 15/04/2007 a Misano Adriatico Samuela:” Di questa gara non sono molto soddisfatta, ho avuto dei problemi durante la gara penso derivati dalla caduta di sabato, e il mio obbiettivo, visto che giro dopo giro mi accorgevo che era sempre più difficile guidare la moto era portare a casa dei punti importanti per il campionato. Sono carica e aspetto la gara di Misano per essere di nuovo li davati. Ringrazio l’Aprilia e Carlo e tutto il mio Fan Club per essere sempre presenti alle gare”
24/03/2007 CONFERMATA LA PRIMA FILA PER SAMUELA!

Confermata la prima fila per domani, subito dietro a Nina Prinz. Difficoltà nell'ultima prova ufficiale, ma il tempo per il secondo posto è mantenuto. Domani Samu#84 partirà dalla prima fila con tutte le intenzioni di non mollare e ottenere il miglior risultato possibile. Forza Samu ce lo aspettiamo tutti!
24/03/2007 SECONDO TEMPO PER SAMUELA

Sotto la pioggia Samuela stacca il 2 tempo delle prime prove ufficiali. Nina Prinz al primo posto con 1.58,7 Samuela 2.00 netti. SAMU#84: Sono molto contenta di questo risultato, visto che è dall'ultimo appuntamento di Cartagena che non salivo più sulla moto. Lo Staff ha fatto un ottimo lavoro, per questa sera mi auguro di poter far ancor meglio, con qualche regolazione. Il tempo non promette bene, ma sono fiduciosa e tranquilla.
21/03/2007 PRIMA GARA ITALIANO FEMMINILE A VALLELUNGA

Samuela questo fine settimana sarà impegnata nella prima gara del campionato femminile 2007 a Vallelunga Roma. SABATO 24 Verifiche tecniche dalle 10.05 alle 10.25 Prove ufficiali 1 Turno dalle 12.10 alle 12.30 2 Turno dalle 17.45 alle 18.35 DOMENICA 25 Gara entrata in pista ore 13.45 Partenza ore 14.00 Giri 12 Km 49,320
19/03/2007 SAMU84 SECONDA SULLE QUATTRO RUOTE!

Samuela ieri sulla pista "Alle cave" di Vittorio Veneto -TV-si aggiudica la seconda posizione nel campionato Formula Driver a bordo di una Renault Clio Williams.
Samuela:" Sono molto contente di questa gara, voglio ringraziare la bobo racing e il mio meccanico Giorgio per l'ottimo lavoro svolto!! Grazie ai miei fantastici fan che anche qui mi hanno seguito. Un grosso abbraccio a tutti!!".
19/03/2007 Oggi è il compleanno di Samu#84! Un augurio speciale da tutto il FUN CLUB! AUGURI!!

17/03/2007 FESTA FUN CLUB ED INIZIO CAMPIONATO 2007

Sabato 17 marzo alle 20.30 nella sala di Fregona località Osigo si è svolta la presentazione della stagione 2007 di Samuela e del Team Aprilia con la presenza di oltre 200 persone. Molte le autorità preseti alla serata: -Assessore allo sport della provincia di Treviso: PAOLO SPERANZON -Sindaco di Fregona:GIACOMO DE LUCA -Sindaco di Revine Lago e delegato in rappresentanza dal club Panthlon di Vittorio Veneto: ZARDET BATTISTA; -Presidente della federazione motociclistica Friuli Venezia Giulia e Vice presidente del C.O.N.I del FVG: GEMO GIULIANO; -Presidente della federazione motociclistica del Veneto: FAVARATO LUIGI; -Responsabile velocità del Triveneto: BORSOI LUCA; Molti i fan presenti e anche provenienti da varie regioni italiane. Durante la serata organizzata dal FAN CLUB UFFICIALE si è svolta la presentazione ufficiale del team e della moto che Samuela andrà ad utilizzare in questa stagione di competizioni. Presenti i meccanici che la seguiranno in questa avventura: -CARLO POGGIOLI -ANDREA MINESSO -FIORENZO AGOSTINI E il suo compagno nelle gare di Endurance DANIELE VEGHINI. Nel corso della serata si è dato il via al tesseramento 2007 con i nuovi gadget del fan club. La serata è stata accompagnata da un ricco buffet messo a dispozione dal cattering di “Voilà”; dalle bibite di DI.BER; dalla torta della pasticceria torinese di Vittorio Veneto e dalle proiezioni video di Marina e Valentina, dal potente impianto sonoro gestito dai ragazzi del “Progetto Magenta” :dj R.X, Alan.S, PèRàPs che hanno animato la serata. Successivamente si è svolto un sorteggio con ricchi premi “usati e non” da Samu#84 nella stagione 2006 con il primo premio consistente nella sua tuta racing.
Samuela:" RINGRAZIO TUTTI PER LA RIUSCITA DELLA SERATA E PER LA PRESENZA DI TUTTI I MIEI FAN ANCHE DEI PiU’ PICCINI. GRAZIE DI CUORE.. UN SALUTO A TUTTI E A PRESTO A BORDO PISTA".
Samuela De Nardi press office.
16/03/2007 DOMENICA 18 MARZO SAMU#84 AL TROFEO "FORMULA DRIVER"

DOMENICA 18 MARZO A VITTORIO VENETO NELLA PISTA "ALLE CAVE" DEBUTTO STAGIONARE SULLE 4 RUOTE PER SAMUELA DE NARDI. NELLA PRIMA GARA DEL TROFEO ITALIA "FORMULA DRIVER", LA PILOTESSA DI VITTORIO VENETO SARA' AL VIA NELLA CATEGORIA LADY A BORDO DI UNA RENAULT CLIO 2000cc. DALLE 10 ALLE 13 LE QUALIFICHE E DALLE 14 ALLE 19 LE VARIE BATTERIE/SEMIFINALI E FINALI. VI ASPETTIAMO ..
Ufficio Stampa
15/03/2007 SAMU#84 UN GRANDE RITORNO IN CASA APRILIA

La ventiduenne di Vittorio Veneto pronta a dare battaglia nel Campionato Femminile Italiano ed Europeo con la Aprilia RSV 1000. Noale, 12 marzo 2007 Si rinnova la sfida di Aprilia e Samuela de Nardi per la stagione sportiva 2007, con la ventiduenne pilota veneta che sarà impegnata nei campionati femminili moto Italiano ed Europeo. Un sodalizio che si rinnova per la quarta stagione e ripaga Samuela di un 2006 compromesso da una fastidiosa tendinite, ora definitivamente risolta con un intervento chirurgico, che non le ha comunque impedito di arricchire il suo personale palmares di una perentoria affermazione a Rijeka. Samuela torna in sella alla RSV 1000 R Factory che le permise di conquistare nella stagione 2005 il titolo Europeo Femminile, il secondo posto nel Campionato Italiano ed il primo posto di classe, assieme ad Aliverti e Veghini, nella leggendaria 8 Ore di Suzuka. “ Nella stagione appena trascorsa – racconta Samuela – ho fatto una lunga serie di pole position, ma ho concretizzato poco. L’obiettivo per il nuovo anno agonistico è almeno ripetere il 2005, quando assieme ad Aprilia abbiamo fatto un lavoro straordinario. Sono contenta di poter disporre di nuovo della RSV 1000, che continua ad essere la moto che prediligo, quella che esalta meglio le mie personali doti di guida. “ “Samuela ha ampiamente dimostrato le sue qualità sportive - ha dichiarato il Responsabile Brand Aprilia Leo Francesco Mercanti - è veloce e ha un carattere forte e determinato. In questi anni ci ha portato notorietà, contribuendo a consolidare l’immagine sportiva di Aprilia nel pubblico femminile, e ottenendo risultati prestigiosi, talvolta inaspettati. Credo meriti assolutamente questa conferma come pilota ufficiale”. Nata a Vittorio V.to il 19 marzo 1984, Samuela De Nardi ha iniziato la sua carriera motociclistica a soli 4 anni, in sella alle minimoto. Dopo un periodo trascorso nel cross, a partire dal 2000 è approdata alla velocità, finendo il Challenge Aprilia 125 in tredicesima posizione assoluta. L’anno successivo ha vinto la classifica assoluta del Trofeo Alpe Adria 125. Una sola stagione con l’Honda GP 125 e poi il debutto, nel 2003, con l’Aprilia Tuono 1000, la moto che le ha regalato i primi riflettori grazie ad un meritato quarto posto (in coppia con Stfano Cordara) nella prova del Campionato Europeo Endurance di Rijeka ed un terzo posto nel Campionato Italiano Femminile, cui ha partecipato sporadicamente. A fine stagione Aprilia ha premiato i suoi brillanti risultati consentendole di disputare il trofeo Superbike al MotorShow sulla Aprilia SXV campione del mondo Supermotard. Nel 2005 è passata alla RSV 1000 Factory, con la quale ha trionfato nel Campionato Europeo Femminile, è giunta seconda nell’Italiano ed ha partecipato, prima italiana nella storia, alla “ 8 Ore di Suzuka”, vincendo la categoria Superstock. Nel 2006 è giunta terza nel Campionato Europeo, vincendo la prova di Rijeka e quinta nell’Italiano, realizzando quattro pole position e quattro giri più veloci su cinque gare.
01/03/2007 SAMUELA A CASTELBRANDO PER IL COCCO RADICCHIO

Questa sera tra gli innumerevoli invitati alla manifestazione culinaria ci sarà anche Samuela, invitata d'eccezione, per la sua presenza a livelli internazionali nello sport. Attendiamo le sue impressioni ed immagini su questa manifestazione ormai riconosciuta a livello Italiano e non solamente dalla Regione
14/02/2007 SAMUELA E "2 RUOTE"

E' già in edicola il numero di Marzo, dove Samuela parla delle impressioni di guida di 2 delle migliori supersport dell'anno. Nello splendido scenario della sicilia, ha potuto provare la Nuova Ducati 1098 ( che guiderà in questa stagione ) e la rivale Giapponese Yamaha R1 2007. Siete tutti invitati a correre in edicola per questa comparativa.